fbpx
Mercato, regole e monitoraggio appalti

Mercato, regole e monitoraggio appalti

Monitoraggio e diffusione delle informazioni sulle condizioni di mercato e sulle regole legislative, fiscali e normative del settore. L’obiettivo è quello di monitorare l’evoluzione del settore sia nel ramo pubblico che privato in collaborazione con i centri di ricerca, le università esistenti e le iniziative sviluppate dalle organizzazioni del settore, con una specifica attenzione ai ritardi di pagamento. Andranno definiti report periodici sulle attività e promosse iniziative informative e formative rivolte alle imprese e ai soggetti utilizzatori dei servizi.

 

Leggi la relazione dell’Avv. Brugnoletti presentata al Convegno Pulire Verona 2015

Promuovere la nascita di osservatori del settore

Promuovere la nascita di osservatori del settore

Promuovere la costituzione e supportare il funzionamento a livello nazionale e locale (regionale o provinciale) di osservatori del settore multiservizi per monitorare le condizioni degli appalti, intervenire sulle situazioni di rilevante difformità, fungere da riferimento per esprimere pareri sulla regolarità delle offerte. Andranno definiti regolamenti per il funzionamento che coinvolgano, nelle forme legittime, soggetti istituzionali con compiti di controllo e soggetti rappresentativi delle forze sociali e, ove possibile, degli utenti. Il lavoro dovrà prevedere momenti di coordinamento e di confronto degli osservatori a livello nazionale e territoriale.

Sicurezza sul lavoro e del servizio

Sicurezza sul lavoro e del servizio

Monitorare i problemi della sicurezza sul lavoro in attuazione del D.Lgs 81/2008 e delle diverse normative di legge relative all’uso delle attrezzature e dei prodotti chimici. Individuare le buone pratiche in atto da proporre come modelli di comportamento e percorsi formativi specifici del settore per ridurre le cause di incidenti sul lavoro e garantire sicurezza ai lavoratori e agli utenti. Monitorare l’evoluzione legislativa in genere sui prodotti e le attrezzature per valutare l’impatto sui lavoratori e sull’ambiente. Diffondere le informazioni raccolte in momenti seminariali e in report specifici.

 

 

Scarica la Brochure realizzata in occasione del Forum Pulire 2018:

 

Monitoraggio e interventi di contrasto all’assenteismo

Monitoraggio e interventi di contrasto all’assenteismo

Raccogliere ed aggiornare i dati sull’assenteismo definendoli per le diverse tipologie di assenza (malattia breve, malattia lunga, ricoveri, maternità, infortunio, malattie professionali, permessi, ecc.), verificare le fonti disponibili e l’omogeneità dei dati raccolti. Valutare, sulla base delle informazioni, gli interventi utili ad abbattere i fenomeni più gravi di assenteismo e introdurre strumenti contrattuali adeguati a tale scopo con attenzione al secondo livello contrattuale e ai modelli organizzativi aziendali.

Sviluppo dei contenuti formativi e professionali del settore

Sviluppo dei contenuti formativi e professionali del settore

Raccogliere materiale e sviluppare progetti formativi con particolare attenzione alla formazione professionalizzante per l’apprendistato, alla formazione permanente per l’aggiornamento e la qualificazione del personale già dipendente. I percorsi formativi che riguardano la professione operativa, i modelli contrattuali e i rapporti con il cliente e gli utenti, i modelli gestionali e organizzativi potranno essere strumento utile per costruire un rapporto organico sia con le strutture formative operanti a livello nazionale e locale che con il sistema scolastico superiore e universitario.