Contestualmente alla stipula del CCNL le parti hanno concordato di definire gli obiettivi di attività dell’organismo paritetico da finanziare con le modalità previste nel CCNL. L’articolo 66 del CCNL rinnovato il 19/12/2007, stabilisce che dal 1° Gennaio 2008 l’ONBSI è finanziato mediante l’attribuzione di un contributo stabilito nella misura di € 0,50 mensili a carico del datore di lavoro e di € 0,50 mensili a carico del lavoratore, per 12 mensilità, da versare trimestralmente. Per i lavoratori a part-time inferiore a 20 ore settimanali gli importi di cui sopra sono ridotti a € 0,25 mensili. I progetti che si propone di attuare nel periodo sono così sinteticamente definiti:

Supportare e favorire lo sviluppo e la presenza degli organismi…
Raccogliere materiale e sviluppare progetti formativi con particolare attenzione alla…
Raccogliere ed aggiornare i dati sull’assenteismo definendoli per le diverse…
Monitorare i problemi della sicurezza sul lavoro in attuazione della…
Promuovere la costituzione e supportare il funzionamento a livello nazionale…
Monitoraggio e diffusione delle informazioni sulle condizioni di mercato e…